Metti una Sera a Cena

“Giochiamo che”, per magia, voi possiate trascorrere una serata a cena con un Grande Personaggio del passato: uno dei tanti scrittori, politici, giornalisti, artisti, condottieri, sportivi, esploratori, dandy o cortigiane…

Quale scegliereste e di cosa parlereste?

Qui le risposte su FriendFeed

GraziellaBenvenuto Cellini sicuramente. Vorrei parlasse lui, dei suoi talenti, della sua vita, dei tempi di allora. Un personaggio che mi ha sempre affascinato.

Borg: Marilyn Monroe. La lascerei parlare a ruota libera, limitandomi a riempirmene gli occhi tutta la sera.

ZiaPaperinaDouglas Adams, e mi farei raccontare com’era da bambino

Mimosafiorita: Allestirei una bella cenetta con Rea Silvia,personaggio femminile dell’antica Roma, vestale e mamma dei gemelli Romolo e Remo, quei due che fondarono Roma,gli chiederei del suo fatale amore per il Dio Marte, perché a nulla servì avere un compagno divino, le vestali che non rispettavano il voto di castità venivano punite: essa venne imprigionata e poi affogata.


Sognare Sorprese


Che sorpresa vorreste trovare nell’Uovo di Pasqua?
(Via libera alla Fantasia!)

 

Qui le risposte su FriendFeed

 Beppe: Una casa nuova.

Michiamomitia: ah…che bello. Allora io vorrei tanto che dall’uovo di Pasqua uscisse un amore che non ha paura e che sa prendersi tutto il tempo.

xlthlx: Mi piacerebbe trovare un’invitata speciale alla mia festa ;D

ZiaPaperina: Una lettera di trasferimento a Genova (tornare finalmente a casa!)

Borg: Una casa al mare per i miei genitori

Catepol: Un biglietto aereo per due, estero, vacanza…con su scritto: partiamo ora, senza bagagli, ci compriamo due vestiti là… :)

Boh: Una sorpresa fantastica, la bacchetta magica della salute per la mia cana grande.

JillL: una nuora!!! così mio marito la smette di rompere che il figlio invecchia :-))

Regi: Un nuovo lavoro come dico io per qualche anno e poi una superpensione.

Krishel: Un nuovo lavoro e magari anche un nuovo amore ma che non finisca come il precedente che ne porto ancora le cicatrici. Chiedo troppo?