Cosa si stanno dicendo?

 

 

cosa-si-stanno-dicendo-pixdaus

 

Nonsisamai: Ovviamente il pinguino sta raccontando una delle sue famose barzellette. Ovviamente

Mimosafiorita: Non fare la spiritosa, lo so che sei stata tu a sciogliere tutto il ghiaccio del mio igloo con la stufetta elettrica.

Brian: Le dimostrazioni di Lucia furon tali: “Vi saluto: come state?” disse.
Non crediate che il Pinguino trovasse quel fare troppo asciutto, e se l’avesse per male. Prese benissimo la cosa per il suo verso; e, come, tra gente educata, si sa far la tara ai complimenti, così lui intendeva bene che quelle parole non esprimevan tutto ciò che passava nel cuore di Lucia.
“Sto bene quando vi vedo,” rispose il Pinguino, con una frase vecchia, ma che avrebbe inventata lui, in quel momento.

MaxG: Insomma: c’è la crisi, un’epidemia di influenza, le tasse da pagare, un traffico infernale sulle strade, tutti sono in vacanza e noi no, è pure lunedì e tu ridi? Sei proprio INFANTILE!

ZiaPaperina:  
– Ieri ho preso un pesce grosso così!
– Ma va là, contaballe!!

Fatacarabina:
-No, ecco, è che io ti amo, sei belliffima.
– Ahahahahahhaha, sei un bambino buffissimo!

Scrittoingrassetto: “Bambina, ti ho mai raccontato quella del cormorano ubriaco e dell’orso bianco addormentato?”

Sancla: Allora, andiamo a prendercela questa granita?

Beppe: Come sarebbe a dire che ti vergogni perché sei cicciotta? Ma se sei bellissima! Su, mettiti il costume e vieni a fare i tuffi, che oggi ti insegno il carpiato!

Tittieco:
La bambina:
Sei sempre elegantissimo con il tuo frac bianco e nero!

Skip: Ecco, vedi? Ho due zampe come te. Non sono l’ochetta del tuo salvagente!

Cristella: Sì, d’accordo che nell’invito si consigliava il frac, caro Brunettik, ma tu, come al solito, hai esagerato!!!!