7 Gennaio: Tanti Auguri al Beggi!

Più che un amico è un fratello per me e Fabs.

E’ l’uomo più amato e stimato dall’Italica Rete.

Perché è impossibile non voler bene al Beggi.

Buon Compleanno, Andrea!!

I miei Auguri per Voi: Natale 2011

 

Tant crie l’on Noël, qu’il vient. Ed è arrivato.

Grazie a Internet siamo tutti vicini; come se le nostre case qui fossero una sola, con tante stanze e tanti alberi, tanti volti, tanto affetto.

Abbraccio voi, lettori e Amici di questo blog e dei Placidi Tumblr, FriendFeed e  Twitter.

Vi stringo forte forte tutti insieme e vi lascio i miei Auguri

QUI

Un bacio a Tutti dalla vostra

Mitì

Gli Alberi della Rete: Come Festeggiare insieme il Natale fra Blog e Social Network

Ricordate quando festeggiammo insieme i nostri gatti , con tutte le loro fotografie?

Ora festeggiamo insieme il Natale, con tutti gli alberi e le decorazioni che in questi giorni sono nelle nostre case. 

Come “testi” ho scelto articoli, video, poesie, musiche, aforismi, cose da ridere e cose da magone, nel perfetto stile Blog&Social Network dove convivono tranquillamente battute feroci e frasi dolcissime, canzoni buffe e componimenti sacri.

E questi alberi, queste decorazioni sono tutte magnifiche perché “vere”, calde, spontanee e speciali come tutti voi.

Perché qui non c’è nulla di “virtuale”: solo concretissimi  Simpatia, Amicizia e Affetto.

***

 

Sussex Carol 

(Claudiappì)

Se il Natale non esistesse già, l’uomo dovrebbe inventarlo. Ci deve essere almeno un giorno all’anno a ricordarci
che stiamo su questa terra per qualcos’altro oltre che per la nostra generale ostinazione
(Eric Sevareid)

(Kumiko-Chan)

The Huron Carol 1643 ♪

(Livefast e Ilenia)

Qui, Quo e Qua: Missione Natale parte 1
Qui, Quo e Qua: Missione Natale parte 2 

 

(Novecento)

Buon Natale a tutto il mondo – Domenico Modugno (1960) ♪

(Neuromancer)

(Martag)

Alda Merini: Il mio Presepe privato

(Availableinblue)

LA NOTTE SANTA

 – Consolati, Maria, del tuo pellegrinare!
Siam giunti. Ecco Betlemme ornata di trofei.
Presso quell’osteria potremo riposare,
ché troppo stanco sono e troppo stanca sei. 

Il campanile scocca
lentamente le sei. 

(Guido Gozzano, qui)

(Giulia Devani)

(H’anna Panofsky)

Hark! The Herald Angels Sing – Amy Grant ♪

(Lorenzo)

Il Natale è il giorno che tiene unito il tempo intero.
(Alexander Smith)

(mcalamelli)

Cherry Tree Carol – Sting  ♪

(Massimo Ghetti)

(Davide TheSgrash)

White Christmas-Joshua Held ♪

(PlacidaSignora)

(Maura sindromedisnoopy)

(Rosalba)

(Ventotagliente)

Da Nadal un fredo coral , da la Vecia  un fredo che se crepa
(Proverbio Veneto)

(Vera Gheno)

The Christmas Song – Piero Tonin ♪

(HoldMe)

“S‘io fossi il mago di Natale
farei spuntare un albero di Natale in ogni casa,
in ogni appartamento dalle piastrelle del pavimento …

(Gianni Rodari)

(FarmaciaSerraGe)

NATALE DE GUERRA

Ammalappena che s’è fatto giorno
la prima luce è entrata ne la stalla
e er Bambinello s’è guardato intorno.
– Che freddo, mamma mia! Chi m’aripara?
Che freddo, mamma mia! Chi m’ariscalla?

(Trilussa)

(Annie)

Disney’s Christmas Songs ♪

(L’Albero di Franzen l’ha fatto Lorenzo)

(MaxKava e il suo Patato)

Ninna Nanna piccoletta – Renato Rascel 

(Cogitabondo)

Quanno nascette Ninno -1816  ♪

(Massimo Mantellini)

(Delu)

(Alessandro Marzi)

(Mitì)

(Micia&Spad

(Spora)

Lui è un brav’uomo. Pensa che ogni Natale va giù al canile, salva un gatto e un topo
e li regala a una famiglia affamata.

(Bart Simpson)

(Valeriotta)

The Holly and the Ivy  ♪

(Danix)

(A!ndrea e Manu)

Mele Kalikimaka – Mina  ♪

(Alenastrorosa)

God Rest Ye Merry Gentlemen 

(VioletaB)

(Vincenzina Mancini)

PRESEPE

(Il Presepe di Mitia)

Te piace ‘o presebbio? Antichi e strani presepi italiani

(Il Presepe di Martag)

I Misteri nascosti nel Presepe Napoletano

(Calex)

Elio e Le Storie Tese – Natale Allo Zenzero ♪

(Pryntyl)

(Mery)

(Cassandra)

(Blimunda e Bea)

LA LEGGENDA DELL’ALBERO DI NATALE

A Babbo Natale tutto quello che poteva andare storto, andava storto. 

Le renne avevano avuto la dissenteria e avevano ridotto la stalla a un disastro e aveva dovuto spalare cacca per tutta la notte.

Aveva caricato la slitta da solo perché gli gnomi erano in sciopero e aveva dovuto scaricarla perché un pattino era rotto, 
aveva perso tutta la mattinata a ripararlo e si era anche tagliato malamente un pollice con l’ascia e quelle maledette renne erano scappate e ci aveva messo una vita a recuperarle.

Metà dei giocattoli non erano arrivati e quelli che gli avevano consegnato erano tutti della lista delle consegne dell’anno prima.

Gli elfi si erano ubriacati e aveva dovuto cercarsi i doni giusti in magazzino da solo e si era ammaccato il naso e un ginocchio 
quando gli si era rotta la scala.

Nel mettersi i pantaloni li aveva strappati perché era ingrassato troppo, non c’era verso di trovare il cappello, aveva perso gli occhiali, aveva bruciore di stomaco e quando aveva cercato una birra in frigo l’aveva trovato rotto e comunque la birra era finita.

In quel momento bussa alla porta un Angelo con un albero di Natale e domanda: “Dove devo metterlo questo abete?”. 

Ecco come è nata l’usanza di mettere l’Angelo sulla cima dell’albero di Natale.

(Autore non si sa, ma circola da anni in rete)

(Chiaratiz)

Chestnuts Roasting on an Open Fire ♪
 

(Auro)

(Leonaltro)

(VecchioGiovine)

The Little Drummer Boy ♪

(Cirdan il Timoniere)

(Lisute)

Run DMC – Christmas in Hollis ♪

(A_G)

(Sergio Mistro)

Eravamo così poveri che a Natale il mio vecchio usciva di casa, sparava un colpo di pistola in aria,
poi rientrava in casa e diceva: spiacente ma Babbo Natale si è suicidato.
(J. La Motta)

(Isolavirtuale)

(Annarella G.)

Joy to the world – Nat King Cole ♪

(Manuela)

(Letizia)

Verde Natale bianca Pasqua
Natale al balcone e Pasqua al tizzone
A Natale il solicello, a Pasqua il focherello
Se Natale ha mosche, Pasqua ha ghiaccioli

(MeteoProverbi di Natale)

(Dania)

Ho smesso di credere a Babbo Natale da quando avevo sei anni.
Mamma mi portò a vederlo ai grandi magazzini e lui mi chiese l’autografo.
(Shirley Temple)

(Liucci Van Pelt)

Rudolf the Rednosed Reindeer ♪ 

(Roberta Milano *)

(xlthlx)

(Paolina)

Yourself Have A Merry Little Christmas ♪ 

(Batchiara)

Ritorna ogni anno, arriva puntuale
con il suo sacco Babbo Natale:
nel vecchio sacco ogni anno trovi
tesori vecchi e tesori nuovi.
C’è l’orsacchiotto giallo di stoffa
che ballonzola con aria goffa:
c’è il cavalluccio di cartapesta
che galoppa e crolla la testa;
e in fondo al sacco, tra noci e confetti,
la bambolina che strizza gli occhietti.
Ma Babbo Natale sa che adesso
anche ai giocattoli piace il progresso:
al giorno d’oggi le bambole han fretta,
vanno in auto od in lambretta!
E l’orsacchiotto, al posto del cuore,
ha un modernissimo motore.
Nel vecchio sacco pieno di doni
ci sono ogni anno nuove invenzioni.
Io del progresso non mi lamento
anzi, vi dico, ne sono contento.
“Viva la Scienza se ci dà
un poco più di felicità!”
Signori scienziati, vi prego, inventate
le meraviglie più raffinate:
ma per favore, lasciate stare
certi giocattoli che fanno tremare…
Non vanno bene per la mia sacca
le bombe atomiche e bombe acca!
Bella è la pace, chiara la via,
dite la vostra che ho detto la mia.
 (Gianni Rodari)

(Picchiu)

 The Secret of Christmas – Ella Fitzgerald  ♪

(AlessandraC)

(Maxime)

(Ailyn Seen)

Jingle Bell Rock – Bobby Helms 1957 ♪

(Ci_Polla)

(Pryntyl)

Baffo Natale – Elio e Jovannotti 

(Bak)

The First Noel 

(Marco Beccaria)

(Ladra di Caramelle)

Carol of the Bells ♪