Geremiadi Di Una Meteoropatica

Pioggia, freddo, cielo bigio, uffa.
Sì, sono decisamente meteoropatica  e più passano gli anni più lo divento. E mi consola sapere che non sono la sola.

Cerco i sintomi e me li riscontro quasi tutti:

Dolori reumatici 
Nervosismo 
Ansia 

Depressione
 
Spossatezza fisica e mentale 
Mancanza di concentrazione 

Tachicardia 

Emicrania 

Colon irritabile
Cattiva digestione 

Sinusite
Laringite
Rinite
Faringite
Gastrite
Otite
Tosse secca 

Febbre
Dolore al torace
Insonnia 


Aggiungerei:

Giramento di palle 

Manca la malinconia, ho pure quella. E un senso di vuoto, frustrazione e rabbia.

Mi vien voglia di scappare in posti pieni di sole. Non m’importa il freddo: basta che ci sia il sole. La luce.

Cerco aiuto nei rimedi:

-Seguire una dieta ricca di vitamine (in particolare di vitamina C)
-Ridurre ansia e stress cercando di dedicarsi ad attivita’ piacevoli
-Riposarsi a letto per accorciare i tempi delle infezioni alle vie respiratorie
-Per non essere travolti dai repentini cambi di temperature meglio vestirsi a “cipolla”e fare docce caldo- fredde
-Preferire tisane di camomilla e tarassaco alle bibite gassate

Odio la camomilla.

Attività piacevoli. Ma mi prendi in giro?

Forse potrei tornare a letto sino a domani.

Con ’sto galòp?

Meteoroabelinàta sono, altro che…

Sta uscendo un raggio di sole. Forse.

Bon, torno a lavorare, va’…

(P.S. sì, sono occupatissima, sì, tornerò “normale” appena possibile, sì, vi abbraccio tutti :-*)

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.

3 Replies to “Geremiadi Di Una Meteoropatica”

  1. Bacetto, Mitì!
    Effettivamente questo clima è veramente noioso, speriamo che nei prossimi giorni migliori!
    Bacio e miao, vista la splendida foto lassù!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.