Il Tasto Mancante

Ci sono, eh?

Solo che, appena tornata, sono stata assalita mio malgrado – oltre che da una marea di posta e impegni lavorativi – anche da uno dei miei famosi attacchi di Casalinghitudine che mi ha spinto a svuotare completamente comò, soppalchi, armadi a muro e cassetti vari da una valanga di oggetti, carte, foto, giornali, ritagli e papiri accumulati in circa 30 anni.

Alcuni li terrò, altri li schiafferò in scatoloni da mettere in magazzino, altri li distruggerò senza pietà perché inutili o malridotti.

Peccato che durante il repulisti – faticoso anzichenò – non possa talvolta utilizzare per virtuale magia questo tasto.

Immaginate: un semplice click.

Ma sarebbe troppo facile, vero?

(Ancora qualche giorno e ricomincerò a scrivere qui come sempre. Baci e a presto :-*)

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.

9 Replies to “Il Tasto Mancante”

  1. se non erro, oggi, 10 settembre, compie gli anni qualcuno lì vicino a te, giusto?
    Auguri

  2. E’ per questo forse che non lo faccio mai. La mia quotidianità galleggia su un mare di cose inutili che non riesco ad eliminare perchè ci ho messo una vita ad accumulare e stratificare. Morirò sepolta come i due fratelli americani.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.