Le Ricette di Casa Placida: Pacchettini di Lattuga, Porri e Mozzarella al forno

Un piatto che amo molto, perché molto saporito, completo e d’effetto.

Questa è la ricetta per 4 persone:

1 lattuga dalle belle foglie larghe e sode
400 gr. di mozzarella (anche bufala)
2 porri
8 acciughe sott’olio
8 grandi foglie di salvia
olio
sale
pepe

Prendere 8 foglie di lattuga, lavarle bene, tuffarle in acqua bollente, scolarle e stenderle belle larghe ad asciugare.

Pulire i porri, prendere la parte bianca, tagliarla a fettine sottili sottili e passarle in un padellino con un poco d’olio facendole ammorbidire; salare e pepare e lasciarle lì.

Tagliare la mozzarella a dadini, schiacciarla un poco per far uscire l’acqua.

Tritare le foglie di salvia.

Accendere il forno a 200°.

Su ogni foglia di lattuga mettere un po’ di porri, un cucchiaio di dadini di mozzarella, una spruzzata di pepe, l’acciuga sott’olio, un po’ di salvia tritata.

Arrotolare ogni foglia ripiegando in sotto le estremità,  facendo così un pacchettino che chiuda bene gli ingredienti e chiuderlo con uno stuzzicadenti.

Prendere una teglia, coprirla con carta da forno, disporvi i pacchettini e spargere un filo d’olio.

Infornare per 10 minuti (il tempo che la mozzarella si sciolga).

Servire a tavola e buon appetito.

© Mitì Vigliero

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.
  • 29 April 2011 at 09:39Mitì Vigliero
    (certe volte quando scrivo le ricette mi faccio venire fame da sola ;-)
  • 29 April 2011 at 09:42mastrangelina™
    ecco io ho lo stomaco che brontola adesso :)
  • 29 April 2011 at 09:42cassandra
    e ne hai ben donde (e, comunque, pure io come mastra)
  • 29 April 2011 at 09:45Mitì Vigliero
    sto sgranocchiando grissini. volete un grissino? sono alla cipolla. buoni.
  • 29 April 2011 at 10:28Librando
    E io sto per andare a mangiare un toast :(
  • 29 April 2011 at 10:29Librando
    Cosa si potrebbe mettere al posto dell'acciuga (L. non le ama)?
  • 29 April 2011 at 10:34Mitì Vigliero
    Lib, ad esempio le noci (mezzo gheriglio). Ma tutto quello che ispira: come diceva il mio bisnonno "bun cun bun fa bun" ;-)
  • 29 April 2011 at 10:34Mitì Vigliero
    (anche i toast possono essere buonissimi, eh? ;-)
  • 29 April 2011 at 10:50mastrangelina™
    io sono in biblio e non ho nulla... pietà di me! :)
  • 29 April 2011 at 10:52Mitì Vigliero
    mastrangelina, salterai mica il pasto eh? fa malissimo lavorare/studiare a stomaco vuoto :-**
  • 29 April 2011 at 10:55mastrangelina™
    no no non lo salto :) dopo vado a casa e mangio lì :*


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.