Canzoni dedicate alle Città: quali conoscete?

E’ da stamane che canticchio


Bello dedicare versi e musiche alle Città: come fossero persone anche loro, amate o detestate…
A voi quali vengono in mente?
(QUI le risposte su FriendFeed)



A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.

15 Replies to “Canzoni dedicate alle Città: quali conoscete?”

  1. Con quella faccia un po’ così
    quell’espressione un po’ così
    che abbiamo noi prima di andare a Genova
    che ben sicuri mai non siamo
    che quel posto dove andiamo
    non c’inghiotte e non torniamo più.

  2. Autumn in New York

    April in Paris

    Do You Know What It Means to Miss New Orleans

    Chicago

    Meet me in St. Louis

    I Left My Heart in San Francisco

    Hackensack

    Tijuana Moods

    A Foggy Day in London Town

    Midnight in Moscow

  3. Pingback: Tweets that mention Placida Signora » Blog Archive » Canzoni dedicate alle Città: quali conoscete? -- Topsy.com

  4. COsì a memoria e prendendo per base le capitali degli US citiamo:

    Revenge on Seattle – Nirvana
    Angel from Montgomery – Non mi ricordo di chi
    Phoenix – Daft Punk
    Sacramento – Deep Dish
    Tallahassee – Mountain Goats
    Honolulu Baby – Stanlio e Ollio and their great Ukulele
    Me and Bobby McGee – Janis Joplin, nel testo si inizia dalla capitale della Louisiana.
    e Screaming J Hawkins che rifà I love pAris e, e ,e………
    Accidenti mi hai fatto venir voglia di googolare e riempirmi l’Ipod con la mappa del mondo

  5. Eulalia Torricelli da Forlì…che aveva tre castelli per amare De Rossi Giosuè.
    Il mondo non cambia…

  6. “Cos’è la pianura padana
    dalle sei in avanti,
    una nebbia che sembra
    di essere dentro a un bicchiere
    di acqua e anice eh già”

    La fisarmonica di Stradella di Paolo Conte

    e poi Follonica dei Baustelle

  7. Arrivederci Roma
    non so scordarti piu’
    porto in Inghilterra
    i tuoi tramonti, porto
    a Londra Trinità dei Monti
    porto nel mio cuore i
    giuramenti e gli i love you.

    E poi:
    La porti un bacione a Firenze
    I Pompieri di Viggiu’
    Come è triste Venezia
    Luna caprese
    Roma capoccia
    El can de Trieste
    Lugano addio
    Stramilano

  8. È curioso che sia stato Francesco Baccini, genovese e non Francesco Guccini, modenese trasferito a Bologna, a scrivere la canzone “Le donne di Modena” (in cui cita anche le donne di Padova, Genova, Napoli). Penso che abbia voluto “mimetizzare” il nome della sua città con altre città dal nome sdrucciolo. In ogni caso, mi ha fatto piacere!

  9. Maracaibo di Lu Colombo
    Singapore… I nuovi Angeli
    vado a Singapore,
    benedette care
    signore!

    due canzoni vecchiotte e demenziali!!!!

  10. Tra le tante…SAMPA di Caetano Veloso.

    Vi spiego che SAMPA é un nomignolo della città di São Paulo.

    Un abbraccio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.