Le Ricette di Casa Placida: Paté di Spinaci alla Bene Ben Bene.

Solita ricetta scritta a mano da chissà chi, reperita stavolta non nel Libro di Mamma ma in una vecchia busta, insieme a una miriade di altri foglietti simili.

Il perché del Bene Ben Bene lo scoprirete leggendola.


spinaci lessati 300 gr.
ricotta 250 gr.
prosciutto cotto 130 gr.
latte 30 gr.
burro 10 gr. 
prezzemolo
sale
pepe

Per 4 persone. 
Gli spinaci lessati, scolati bene e quasi asciutti, vanno tritati ben bene e passati velocemente in un padellino con un poco di burro, sale e pepe e poi messi a raffreddare.
Intanto in una ciotola si lavora ben bene la ricotta mescolata a sale, pepe e un ciuffetto di prezzemolo tritato. Deve diventare una crema liscia.
Mettere nel frullatore il latte e il prosciutto completamente privato dal grasso. Frullare ben bene.

Nello stampo da plum cake versare il frullato di prosciutto (io lo fodererei prima col domopack pellicola, NdPS). Lisciarlo bene.
Metterci su gli spinaci tritati. Lisciarli bene.
Spalmarci su la crema di ricotta, lisciandola ben bene.  
Mettere in frigorifero per 3 ore abbondanti.
(io coprirei lo stampo sempre col domopack, NdPS-bis) 
Servire con fettine di pane abbrustolito.

E che sia abbrustolito ben bene, mi raccomando ;-)


A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.

3 Replies to “Le Ricette di Casa Placida: Paté di Spinaci alla Bene Ben Bene.”

  1. Pingback: Tweets that mention Placida Signora » Blog Archive » Le Ricette di Casa Placida: Paté di Spinaci alla Bene Ben Bene. -- Topsy.com

  2. Sembra splendido! Io amo gli spinaci + ricotta…si possono fare anche le polpettine !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.