Onomastici: 10 agosto, Lorenzo

Tintoretto martirio di San Lorenzo

(Tintoretto “Il martirio di San Lorenzo”)

Lorenzo (e Lorenza) è un nome che deriva dal latino e significa “originario della città di Laurento“, città del Lazio che doveva il nome all’abbondanza di allori che vi crescevano.

Suoi diminutivi sono RenzoEnzo.
All’estero è diffuso nelle forme  Laurence (Francia), LawrenceLarry (Inghilterra), LorenzLenz (Germania), Lars (Svezia)
Loris un po’ ovunque.

L’onomastico è oggi, 10 agosto, notte di scintillanti e infuocate stelle cadenti  che ricordano San Lorenzo martire arrostito sulla graticola; al suo carnefice, l’imperatore Valeriano che assisteva al supplizio, Lorenzo – dotato di sorprendente humour noir – prima di morire disse:
Da questa parte sono arrostito; girami dall’altra e poi mangiami”.

San Lorenzo è il protettore dei rosticceri (ovviamente), dei cuochi, pompierivetraibibliotecari, librai.

Viene invocato contro gli incendi e il mal di schiena.

Il suo colore portafortuna è il verde, la pietra lo smeraldo e il metallo il mercurio.

© Mitì Vigliero

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


4 Replies to “Onomastici: 10 agosto, Lorenzo”

  1. Pingback: Tweets that mention Placida Signora » Blog Archive » Onomastici: 10 agosto, Lorenzo -- Topsy.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.