A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.
  • 23 November 2010 at 14:34Fatacarabina™
    Gattino: "Ma è vero che la mamma tu l'hai fatta scappare via dalla paura? " Cane: "Sì, ma era tutta una messinscena, tua madre è la migliore attrice che io conosca".
  • 23 November 2010 at 14:35Librando
    Cane: "Allora siamo d'accordo. Appena arriva la zia allergica al tuo pelo, le vai in braccio facendo le fusa. Io farò le feste allo zio, che ha paura dei cani."
  • 23 November 2010 at 14:38Mitì Vigliero
    Indomabile, li iscriviamo a Trucco e Parrucco?
  • 23 November 2010 at 14:39Mitì Vigliero
    Fata, cane pedagogo :-D
  • 23 November 2010 at 14:39Mitì Vigliero
    Gabry, la tv fa male ai bestìni ;-)
  • 23 November 2010 at 14:40Mitì Vigliero
    Lib, un'associazione a delinquere, in poche parole...;-D
  • 23 November 2010 at 14:44Fatacarabina™
    mi divertono 'sti giochetti
  • 23 November 2010 at 14:45Mitì Vigliero
    rilassanti ;-) (in realtà questo soprattutto è una prova per vedere se funziona il plugin commenti ff/blog ;-*)
  • 23 November 2010 at 14:46Mitì Vigliero
    (che mi sa non funge)
  • 23 November 2010 at 14:54Mitì Vigliero
    Gabry, l'ho messo da tre giorni quel plugin, ma mi ha importato solo pochissimi commenti di post di due settimane fa...e poi basta
  • 23 November 2010 at 14:55Mitì Vigliero
    Indomabile, Pelo e Contropelo è bellissimo :-D
  • 23 November 2010 at 14:57Mery
    "quanta percentuale di henné rosso metti di solito? no, perché il tuo rosso è più brillante del mio"
  • 23 November 2010 at 15:04Stefano
    non ti azzardare a toccarmi la coperta !!!!!


5 Replies to “Cosa si stanno dicendo?”

  1. Vuoi stare zitta per un attimo?
    Sei una pettegola,non era il corvo che stava sulla civetta, ma era lei che gli stava sopra…

  2. Battibecco. :)

    ” Ah,sì! Uccellaccio del malaugurio a me? Acala ‘e scelle!” (Abbassa le ali! )

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.