Placide Segnalazio’

propositi di Francesca Ferrari
(olio di Francesca Ferrari)

In queste due settimane di connessioni bucoliche o inesistenti, ho tralasciato di leggere tante cose belle; anche quelle che mi ero segnata da leggere tempo fa, ma non l’avevo fatto causa galòp vari.
Eccole qua:

La famigghia, di Capitan Uncino

La fine è (forse) il mio inizio, di Daniela Farnese

Post a tradimento su Livefast fatto da sua moglie, di Ilenia

Gli anni dei genitori che si ammalano e poi muoiono, di Marco Mazzei

La linfa, di Mitia

Drtyfhjirhk (negli occhi del mio gatto), di Daniela Losini

Ricordi sbiaditi: di fabbrica, di Remo Bassini

La donna più bella del mondo, di Marileda Maggi

Pro-positi, di Francesca Ferrari

Mostardo!, di Splendidi Quarantenni

La consueta telefonata di auguri dal parente lontano, di Personalità Confusa

Disaster!, di iBaby Bolsi

Il Fotoblog di Alessandro Bonino

La ricetta del sartù di Enrica

Gli indiani a tavola, di La piccola cuoca

Il tumblr di Blondeinside

I tre stati del gatto, di Tostoini

Crystmas, di Makkox

Harold’s Planet cartoon

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.

29 Replies to “Placide Segnalazio’”

  1. grazie cara! Hai segnalato la mia umile ricetta rivisitata del sartù nel tuo blog, che ospita spesso le tue ricette fantastiche (e vere)!

    Baci e buona giornata:-*

  2. Mitì, io non ho parole… per dirti grazie. Oh non ci riesco. Sto provando eh? Niente. Pazienza. Intanto ti mando un abbraccio. Enorme.

  3. o be’, questo fa di te una shopenhaueriana, se m’è permesso dirlo…; in ogni caso non era un’osservazione necessariamente rivolta ad altri: a me è capitato

  4. Blogatelle, mi capita solo coi giornali e le riviste. Metto da parte dicendo “questo articolo me lo voglio leggere con calma”, poi sopra ci poso un altro giornale, poi un altro…e alla fine la pila è così alta, che ci rinuncio ;-)

  5. grazie,ho avuto l’opportunità di leggere davvero delle parole che nutrono l’anima.
    un abbraccio che sia più duraturo delle bucoliche connessioni !;-D

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.