Bagagli e Click

Sommersa da pacchi, pacchetti, sacchi, sacchetti, scatole e valigie, sempre che il meteo sia propizio (cosa che finora non pare), m’accingo a raggiungere gatti, buone verdurine dell’orto, insetti, rumorosi silenzi e Bucolica Connessione.

Soprattutto “grazie” all’ultima, potrò connettermi solo a singhiozzo e seguendo il suo umore (di solito pessimo e lunatico).

A presto, spero!

Nel frattempo vi abbraccio forte forte.

E vi invito a cliccare QUI.

 

23 dicembre

Arrivata. Partiti col gelo (0°) alle 14 da Genova, trovato pioggia da Sestri Levante (13°) e diluvio da Spezia (15°).
Scampata l’esondazione del Magra, a Grosseto (16°, scirocco da tifone) la macchina è morta per due ore; non dava più segni di vita, manco una lucina, niente.  Fortunatamente eravamo da un benzinaio sull’Aurelia, e gli scrosci di pioggia li prendevamo solo di sbieco,  quando si infilavano spinti dal vento sotto la tettoia.  Arrivato il carroattrezzi, il carroattrezzista ha attaccato il coso per la batteria e immediatamente è resuscitata.  Ripartiti sotto l’acqua, senza mai fermarci per paura di rimanere turna bloccati, arrivati a Campagnano (17°) alle 22.
Scaricato le tonnellate di bagagli fra nugoli di gatti urlanti e zompettanti ovunque,  cenato con due fette di salame, raggiunto strisciando a mo’ di lombrico il letto, dormito sino alle 11. 
Disfatto bagagli, litigato con Bucolica Connessione che si rifiuta di farmi vedere la posta Tiscali, mi concede due minuti di quella gmail, mi obbliga a scrivere ‘sta minicronaca sul block notes per poterla copiancollare velocissima qui (tempo concesso sulblog non più di 4 minuti netti) , ora vado a rifocillarmi con la ribollita di mia suocera (la ricetta prossimamente qui, è speciale e consolatoria).
Ad ogni modo ho deciso che il Natale coi romani d’ora in poi lo festeggerò a giugno, onde evitare altri viaggi infernali fra bufere e tempeste, ché non c’ho più l’età, ecco.  ;-).
Però oggi c’è il sole.

PS La Bucolica Connessione colpisce anche i cellulari; in questa parte della valle funziona solo wind, mentre io ovviamente ho tim e vodafone. Ergo, mi è impossibile telefonare e ricevere se non quando sono a km da qui. Se ricambierò i vostri auguri telefonici o esseemmesoidi fra un paio di giorni, vogliatemi bene lo stesso eh? :-*

 

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


42 Replies to “Bagagli e Click”

  1. Niente Natale a casa? Mi ricordo che la tua casa era contenta l’anno scorso e tu con lei. Buon viaggio e Buon Natale. Qui è nevicato tantissimo. Tutto è fermo, la neve alta, un silenzio ovattato. Non sta passando nemmeno lo spazzaneve! Mi sa che il lavoro oggi salta. Un bacio.

  2. Grazie Mitìssima dei tenerissimi auguri, un sereno Natale per te e tutte le persone che con te lo vivranno, buon viaggio e spero che il sole sia con voi, anche pallido va bene;@))

  3. Buone feste e… sorpattutto in bocca al lupo per il viaggio!!! Io stamattina sono uscita di casa per andare al lavoro, ho fatto due metri a piedi e, dopo una scivolata, ho fatto dietrofront… Ghiaccio allucinante, ci vogliono i ramponi!

  4. Grazie Mitì, nè la neve nè la pioggia, niente fermerà i miei auguri e il mio abbraccio.

  5. dopo tanti, tanti mesi di silenzio, un caldo augurio di buone, anzi buonissime feste :) ti abbraccio

  6. Auguri Mitì, un dolce riposo ed un tranquillo Natale, pieno di solite cose, pranzi, sospiri, risate, allegria, ricordi, pisolini rubati e tanti sorrisi, baci ed abbracci.

    Con affetto, Renata

  7. una piccola Odissea …. quasi un ritorno ad Itaca….. :))))
    tutto è bene quel che finisce bene…
    ti auguro un “MITIco” NATALE…. :)))

  8. Se la ribollita vale … allora il viaggio è valso a qualcosa !!!

    Tanti auguri di Serene Feste e a presto sui ns Blog (Bucolica Connessione permettendo (la propongo come ottima e pertinente traduzione di Digital Divide !!!))

  9. ora che mi son trasferita al nord, mi sa che il natale coi romani lo festeggiamo insieme nello stesso periodo nèèèè????
    un abbraccio forte e goditi il sole ,qui piove e nevica e non lo sa nemmeno lui come deve essere il tempo!

  10. aspettando la ricetta della suocera, ti faccio tanti cari auguri di buon Natale.
    Ciao Mitì, a volte la connessione bucolica è un bene ;O)!, cat

  11. Grazie Tesorimiei. Perdonatemi se non vi rispondo uno a una, ma davvero la BC mi sta facendo venire i nervi. Mai funzionato male come quest’anno…
    Un abbraccio collettivo a tutti voi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.