Albero di Natale per Pigri

 albero di natale per pigri

E’ questo

 

(e una volta che, usando il mouse, avete finito di addobbare lui e la stanza, spegnete la luce!)

 

 

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


20 Replies to “Albero di Natale per Pigri”

  1. Ma che beeeellooooo! Le decorazioni si attaccano dappertutto, magnifico.
    Ecco. Ora chi lavora più? ;D

  2. Io lo faccio tutto rosso. E metto anche le calze appese al camino. E soprattutto mi illudo di possedere un camino, cosa che desidero da una vita.
    (però ieri sì che l’abbiamo fatto, l’albero. e pure il presepe)

  3. Mi stò divertendo come una matta, e in uff. mi hanno detto che non ho bisogno dell’alberello per essere matta… ma perchè si dice: rido come una matta, mi sono divertita come una matta, ho sudato da matti ecc.Ciao Mitì.

  4. Mimosa, si dice “da matti” perché la follia indica qualcosa di esagerato, senza controllo :-) Io fossi in te manderei l’alberello ai colleghi, così vediamo se resistono. ;-DD*

  5. Ogni volta che faccio l’albero creo un disordine terribile nei suoi dintorni e ci metto ore a mettere a posto; pezzetti di carta velina, quella che fascia le palle più fragili, pezzetti di nastri d’argento, fili, scatolette, rumentina varia. Questo almeno non sporca!! :oD

  6. Sto facendo qui quello che non sono riuscita a fare a casa. Il solo pensiero mi sgomenta.

  7. Ecco fatto: l’Albero è addobbato, il caminetto idem, ho messo pure gli angeli alle tendine della finestra;

    invece qui a casa non ho ancora fatto nè albero nè presepe , non ho mica tempo da perdere io !
    Qui da te invece… quanto mi piace perdermi!!!!
    Un abbraccio stritolante ;-)))

  8. E’ bello fare l’albero così, altro che farlo dal vero,davanti casa ne ho due alti quattro metri,sono di circa quattordici e tredici anni fa’,poi gli altri mi sono seccati ed ho smesso di comprarli, poi per chi non ha il camino, non ve lo consiglio,la mia meta’ non me lo fa accendere, perche’ puntualmente ogni primavera dobbiamo reimbiancare la casa, perche’ si fa’ sempre un po’ color fumo, pero’ e bella l’atmosfera davanti al camino con qualche scoppiettio ogni tanto che ti puo’ bruciare qualche divano.
    buoni preparativi Natalizi a tutti.
    gaetano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.