Placide Segnalazio’

Coi neuroni messi ko dal dolce clima ligure (balla inventata dai poeti…) che imperversa in questi giorni, con la zampa sempre dolorante, con Madama Pigrizia che continua a tenermi in ostaggio, passo le giornate più a leggere che a scrivere.

Come libri, questa settimana ho letto:

Accabadora, di Michela Murgia. La storia è magnifica, e Michela – che scrive benissimo, in un italiano perfetto- mi ha riconciliato con l’italica narrativa moderna che da tempo avevo abbandonato a causa della per me incomprensibile moda che affligge i giovani autori di ignorare le maiuscole dopo i punti fermi, spargere manciatine di virgole a cavolo,  ripetere sei volte il soggetto (o l’oggetto) in una frase di dieci parole e di esprimersi come bambini di cinque anni.

L’apparizione, di Ugo Zatterin. Divertente e originale, questo romanzo pubblicato postumo mi ha fatto rimpiangere il fatto che il grande Ugo – persona brillante e coltissima- non ne abbia scritti di più. Cosa che vorrei tanto facesse anche suo figlio, il tesoromio Marco,  di cui vi consiglio caldamente Il Gigante del Nilo. Storia e avventura del grande Belzoni e Trafalgar. La battaglia che fermò Napoleone

– Ieri ho riletto Per amore di tutte le creature, di James Herriot. Se amate gli animali, la natura e soprattutto l’umorismo inglese e il leggere cose scorrevoli e rilassanti, vi consiglio tutti i suoi libri, proprio tutti.

Riguardo la blogsfera vi segnalo:

Inverno fuori, di Novecento

Le vacanze strepitose della single trentenne, in Educazione cinica

– Il blog Tutti dentro, dedicato allo spazio, al cielo, alle stelle

– Il blog L’orologiaio miope, dedicato ale creature più strane del mondo animale

Tanto, tanto, tanto, di Galatea 

Vabbé, io vado, di Viadellaviola

Il post lunghissimo che guai a chi lo legge evitate ve lo dico, di Adamo

– Il blog Insoliti Musei

– La rivista letteraria curata da Isabella Moroni: Art a part of cult(ure)

– Le fotografie di Junonic, che secondo me diventa sempre più brava :-* 

– Le fotografie fatte a Cuba da Jorma: magnifiche

Il diagramma della Filiera della notizia su carta, di Gaspart

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.
  • 9 July 2011 at 18:33ipazzia
    oh, ma ci sono anche io! che sorpresa, grazie Miti' :*
  • 9 July 2011 at 19:12MrPotts
    Sempre generosa, grazie!
  • 9 July 2011 at 22:40Fatacarabina
    ti ringrazio di cuore, donna di cuore :)
  • 10 July 2011 at 10:00Mitì Vigliero
    ipaƺia, :-*
  • 10 July 2011 at 10:00Mitì Vigliero
    MrPotts, sei tu che scrivi sempre cose che mi piacciono ;-)
  • 10 July 2011 at 10:01Mitì Vigliero
    Fata, quello è uno dei più belli che ho letto da te. :-**
  • 10 July 2011 at 10:01lo scorfano
    Allora, visto che si può, ringrazio anch'io, lusingato
  • 10 July 2011 at 10:04baskerville
    mi metto subito a leggere
  • 10 July 2011 at 10:15Mitì Vigliero
    lo scorfano, :-***
  • 10 July 2011 at 10:15Mitì Vigliero
    baskerville, ne avrai per un bel po' ;-)*
  • 11 July 2011 at 08:37Dania
    visto adesso :*
  • 11 July 2011 at 09:27Mitì Vigliero
    Dania, :-*
  • 11 July 2011 at 09:29maurizio (videogioco)
    che bella cosa
  • 11 July 2011 at 09:36cassandra
    ero convinta di aver già messo il like, che ora non vedo più. in ogni caso, a parte sentirmi lusingata, qui ho materiale per collettivo voci per le prossime settimane. mercì. :)
  • 11 July 2011 at 09:56Mitì Vigliero
    maurizio, vorrei farla più spesso, ma riesco solo quando ho tempo. siete tutti così bravi :-)*
  • 11 July 2011 at 09:56Mitì Vigliero
    cassandra, bene, così le ascolterò! :-*


14 Replies to “Placide Segnalazio’”

  1. Puntuale come sempre a rendere interessante e piacevole il fine settimana con le tue chicche! Dal clima padano che + afoso non si può ti mando un abbraccio e un augurio che tu guarisca presto . Per la pigrizia forse basterebbero un pò di temporali….Ciao Mitì

  2. “Accabadora” è stata anche una mia lettura estiva e mi è molto piaciuto.
    Dipiaciatussima quand’è finito, è durato troppo poco e Michela Murgia è stata una vera rivelazione.
    Fra l’altro, non so tu, ma ho pensato che una figura simile potrebbe avere un senso…
    ciao

  3. Mitì, ti invidio le letture (un po meno la zampa dolorante:)
    mi mancano le letture anche quelle dei blog e soprattutto il tuo.
    un abbraccio
    giovanna

  4. Ecco da dove viene “riso sardonico”! Ho ordinato ieri a Ibs Accabadora. Non vedo l’ora di leggerlo. Qui temporali neanche l’ombra, solo stamane aria appena appena più fresca. Buona domenica.

  5. Lunedì vado a cercare il libro di Zatterin senior, perfetto per il compleanno di papà a cui sono piaciuti tantissimo i due di Zatterin jr presi sempre grazie al tuo suggerimento.
    Lo sapete che Placida è anche una meravigliosa dispensatrice di idee per regali a chiunque e di ogni genere? La “uso” da anni, e non sbaglia un colpo! :oD

  6. (ho sbagliato commentando in quel post che mi hai segnalato…)
    comunque lo riscrivo qua:
    l’avevo letto quel post, ma non ricordavo fosse tuo! ^_^
    ma io intendevo dirti: non sarebbe il caso ci fosse ancora, l’abbacadora?…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.