Cosa sto dicendo?

 

miti-vigliero-sat2000
(Foto Puscic)

A casa.
Ho trovato ad attendermi qualcosa come 97 mail, una pila di lettere, 18 messaggi in segreteria, un frigo vuoto.
Mentre cerco di raccapezzarmi e di ricordarmi almeno come mi chiamo, vi chiedo: successo qualcosa in mia assenza? State tutti bene? Novità?

Non so bene cosa stessi dicendo in quella foto lassù.
Forse fischiavo? Ululavo? Vi mandavo baci ? Voi che dite?

PS  Marchino ha pure registrato la trasmissione: grazie!

 

Cristella: “An vedi come so’ venuta bene in tv? Altro, che letterine,letteronze e veline… Mò arriva l’era delle bloggheresse. Si salvi chi può!”

Mimosafiorita: Senta mi scusi, perchè non mi riservate uno spazio settimanale di un’ora, tutto mio fino al 2025?

Peppermind: “… vuuuolsi così colà, dove si puote, ciò che si vuole, e più non dimandare!”

Borg: Stai parlando in genovese, lingua notoriamente piena di U. ;)

ZiaPaperina: Mando un bacio a tutti i Tesorimiei!!

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


25 Replies to “Cosa sto dicendo?”

  1. “An vedi come so’ venuta bene in tv? Altro, che letterine,letteronze e veline… Mò arriva l’era delle bloggheresse. Si salvi chi può!”

  2. Senta mi scusi, perchè non mi riservate uno spazio settimanale di un’ora, tutto mio fino al 2025? Ciao kisss kisss.

  3. vedendoti con gli occhiali sulla testa…mi ricordi una professoressa di italiano che avevo alle superiori….

    stesso gesto…. per noi studenti… terrificante….specie quando doveva interrogare….

    si favoleggia che avesse il mirino negli occhiali…..

  4. “….un frigo vuoto….”

    il frigo vuoto è una moderna “credenza” priva di consistenza….che va riempita di “sostanza”… meglio se in “formato famiglia”….

  5. AIUTO!!! ho aperto il link di marchino … e mo’?? io e l’inglese facciamo a pugni dalle tempi delle scuole medie :-(

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.