Meteorologia 28-29-30 novembre

28 novembre
h10,37 Qui Genova.
Temperatura sul balcone di Casa Placida, gradi 3,1 2,4.
Umidità 80%.
Vento infernale e ululante.
Pioggia violenta ed ininterrotta da stanotte; la strada qua sotto sembra un affluente del Bisagno.
Nevischia (h 11,31)
Oggi  devo andare dal dentista, e sono indecisa se raggiungerlo in kayak o muta-maschera-pinne-bombole.
Passo.

PS: Non c’entra nulla, ma voi lo sapete cosa fa la Gioconda quando le date le spalle?


(foto Secolo XIX)

Qui Rimini.
Temperatura fuori dall’ufficio, 5 gradi.
L’Umidità non so quantificarla, ma è parecchia!
Pioggia e vento (proprio quel vento infido e odioso che non ti permette di tenere aperto l’ombrello).
Non so come tornare a casa per la pausa pranzo, sono a piedi.
:(
Per raggiungere il dentista, consiglio il kayak.
Passo. (Marea di Luce)

piove…piove…piove
e stamani andando al lavoro e passando davanti al municipio ho notato che sul tabellone elettronico dove vengono pubblicizzate le varie iniziative a livello comunale, che oggi erano aperte le iscrizioni per I CORSI DI NUOTO. e intanto PIOVE…PIOVE…PIOVE…PIOVE…che ci sia un nesso ? (Roger)

Qui Parma. Nevica. Bel giorno per essere in tresferta…:/ (Beppe)

Qui Savignone (entroterra di Genova) Nevica e c’è un orso polare nel mio giardino! HELP! (Princy)

Genova. Come e’ qui, lo vedi anche tu;-)
In Via Balbi nevischia.
A casa da me, nei monti (confine fra Liguria e Piemonte), nevica proprio. Al momento 30 cm. di neve.
Non so come tornero’…(Morganalarossa)

Provincia di Verona: 12.55: Vento e pioggia molto forti.
Freddo Temperatura circa 2/3 gradi. (John)

Qui Cagliari
Ore 14.40
Temperatura 16°C, pioviggina, lieve brezza. (AndreA)

Qui nevica, fa freddo e non si vede un’anima (Rosy)

Qui Rimini 2. Aggiornamento di Cristella:
è buio, spioviggina e… si sta meglio in casa a postare – pantofolando – sulla neve di sant’Andrea (che se non c’è, c’è stata).

Qui (ahimè!) pianura padana h.17,50. Neve, nevischio, pioggia. Si scivolaaaaaa e temperatura 1, meno 1 e zero. Dipende! Domattina se anche non nevicasse più sarà una sottile micidiale lastra di ghiaccio. (Graziella)

Segrate d’Ampezzo (Blimunda)

anche qui bufera e nubifragi da stanotte…(Aglaia)

29 novembre

Anche qui, bassa Ciociaria, piove abbondantemente. Umidità vertiginosa ma temperatura decente (9°). E non nevica. Mai. (Alianorah)

Qui a Roma stasera piove che Dio la manda. Continua la strage degli alberi. In compenso non fa freddo. (Regi)

Oggi qui a Roma, ore 15,22, non piove ma il cielo, dopo una breve schiarita, si sta coprendo di nuovo. Siamo a 16°, e siamo in casa a prendere il caffè…per ora. (Annarigheblu)

Qui a München, temperature non troppo polari, rimasugli di neve dalla settimana scorsa, fortunatamente niente vento (che qui puo’ essere veramente paralizzante) ma orde e orde di italiani vestiti come Toto’ e Peppino a Milano, e matrone che finalmente possono indossare le loro altrimenti inutili pellicce.
Quasi quasi preferisco il vento. (Shatten)

dalla Maremma comunico pioggia, vento, vento forte e pioggia a raffiche, o, se volete acqua sopra e sotto con qualche sbuffo d’aria – e pare che domani è anche peggio (ma da lunedì…diluvio garantito!!!) e meno male che la Maremma è chiamata “un ventre di vacca”…
Maremma – ore 22,31
aggiornamento meteo da TV: domani arriva ondata di freddo bucchione dal nord fino al centro sud, con temperature in discesa
a brutto. Donne, preparate le pellicce se non volete che vi si congeli anche l’acconciatura !!! (Marco)

qui cuneo, placida mitì..nevica tantissimo e si va asciare la prossima settimana (Marti00it)

30 novembre

se non ho lasciato un messaggio “ciò” anche il motivo
qui Chiavari i miei vicini di casa lasciano cadere i loro indumenti sul mio tetto, con quelli hanno tappato tutti gli scarichi e adesso (cioè l’altro ieri) sto sul tetto mentre piove con una scopa un ombrello una paletta a cercare di far smettere di piovere dentro al magazzino.
Ps non fa poi così freddo, solo il vento da un pò fastidio quando sei su di un tetto bagnato fradicio (Luca)

 
Roma. Stanotte tra le 5 e le 5e1/2 a Roma ha fatto una grandinata con chicchi grandi come una moneta da un €uro. Il tutto accompagnato da una serie di lampi al ritmo di uno ogni secondo per tuttto il tempo
[la foto è stata scattata alle 10 di mattina] (sul tumblr di Cornerlist)

Leggiamo le Nuvole

Mi hanno fatto notare che è da molto tempo che qui non si gioca alle Placidenuvole.
Vi accontento subito: ora manca solo la vostra Fantasia!


(Foto di Jendayee, click su per ingrandirla)

 

Al centro e a destra fantasmi che pattinano sul ghiaccio. (Graziella)

Partendo dal centro e andando sulla destra della foto…c’è un gruppo di nuvole dove sembra di vedere un cavallo imbizzarrito davanti a un precipizio…oltretutto…somigliante al cavallino della Ferrari  (Roger)

La pinna di uno squalo che esce dall’acqua! (Nonsisamai)

Paesaggio della Groenlandia all’alba, con i suoi ghiacci di varie forme,e in alto il cielo ancora scuro. (Mimosafiorita)

Al centro a destra, nella parte dove c’è più luce, uno scoiattolo e sullo sfondo tanti cespugli…(Skip)

Uh si! quelle due nuvolette grigio scuro e piccole, sono davvero degli scoiattoli, ha ragione Skip!:-))(Morganalarossa)

è una battaglia navale tra nuvole :D (Mareadiluce)

Un lago all’imbrunire, con intorno le ombre della sua folta vegetazione. (Tittieco)

All’orizzonte sulla destra c’è un coniglio in piedi che saluta con la mano (ZiaPaperina)

In centro a destra, parti del gioco degli scacchi; il cavallo, il Re, un pedone. (Beppe)

In basso a destra ci sono due cocker che corrono via con le lingue a penzoloni. (Sancla)

Si vede benissimo che quella piccola a destra è un piccolo vascello che veleggia spedito verso la costa, come me con il regesto. Aiuto! (Boh)

Le Svizzerine alla Crema di Boh

Riportando qui il testo dell’ennesimo foglietto pescato nel libro , ho scritto di Boh intendendo non la nostra Boh ma il fatto che ignoro assolutamente di chi sia, questa ricetta…

In ogni caso mi sembra molto appetitosa; mi piacciono molto le Svizzerine, bistecchine di carne tritata: e lo so che va di più chiamarle Hamburger, però Svizzerine mi fa più “affetto”, ricordo d’infanzia, profumo di casa…Oh insomma, me gusta così, ecco. ;-D

Eccovi la ricetta per 4 persone.

600 gr. di polpa magrissima tritata di manzo – 50 grammi di prosciutto crudo con un bel po’ di grasso attorno – burro – mezzo limone – panna liquida – sale – pepe – noce moscata
In una ciotola mescolare la polpa di carne con il prosciutto tritato anche lui, un poco di sale una passata di pepe e una di noce moscata. Farne 4 svizzerine piatte e tonde.
In una padella larga sciogliere un pezzone di burro e quando soffrigge metterci le svizzerine a rosolare prima a fuoco alto da tutte e due le parti poi abbassare la fiamma e finire di cuocerle dolcemente a fuoco basso. Toglierle dalla padella scolandole bene senza spegnere il fuoco magari abbassandolo ancora un po’ e metterle nel piatto di portata. Nella padella unire velocemente mezza tazza di panna e il succo del limone, alzare il fuoco. Mescolare salando ancora un poco e quando inizia a sobbollire spegnere e versare sulle svizzerine. Servire immediatamente in tavola magari con contorno di spinaci bolliti che ci stanno bene.

©Mitì Vigliero