“Giochiamo che” troviamo un Messaggio in Bottiglia…

 


(foto Aland 1965)

Sul mio c’è scritto:
“Cosa stai lì ferma a leggermi? Corri su, che anche oggi sarà una giornata all’ipergalòp!”

E sul vostro?

Cristella: “Caro fortunato trovatore, in allegato – quindi con altra bottiglia – ti invio i numeri vincenti del superenalotto di domani”.

Alianorah: “Finalmente ti ho trovata!”

Skip: Non lasciate affondare la scuola pubblica

iMod: “Hai da accendere?”

Sancla: “Ti sei ricordata di fare benzina?”

Roger: “Era davvero un ottima annata…”

Mimosafiorita: Guarda che ti sei dimenticata di pagare la rata del condominio, ma non importa, il prossimo trimestre la pagherai doppia ah ah ah, cosi impari!

Maurizio: Vengo dall’Isola: Luxuria è triste.

Aglaia: Dio è il braccio, il caso è la fionda, l’uomo è il sasso. Provate a resistere, una volta lanciati.
Victor Hugo

Luca: c’era forse scritto stappami sulla bottiglia!?!?!?!?!

Hermansji: Nella mia bottiglia c’è qualcosa ma assomiglia ad uno spino, sul tappo di sughero è invece incisa a fuoco la scritta ξεχνώ.

Catepol: “Giornata fortunata oggi” solo che non si riesce proprio a capire “oggi” a quando risale :-)

Larvotto: “ritenta, sarai più fortunato”

MaxG: “Usare il cellulare è più pratico. Compra il nuovo modello iPhug3000!!!”

ZiaPaperina: “Inoltra questo biglietto e questa bottiglia a 40 tuoi amici! Ti succederanno cose meravigliose!” ;o)

Ester hoshimem Memoli: “Io ho avuto un’esperienza..non posso provarla..non posso nemmeno spiegarla ma tutto ciò che conosco come essere umano, tutto ciò che io sono mi dice che è stata reale..Mi è stato dato qualcosa di meraviglioso, qualcosa che mi ha cambiata per sempre..una visione dell’universo che ci dice innegabilmente quanto piccoli e insignificanti e quanto rari e preziosi noi tutti siamo..Una visione che ci dice che noi tutti apparteniamo a qualcosa che è più grande di noi stessi e che non siamo..che nessuno di noi è solo..Vorrei tanto..che tutti quanti..sia pure per un solo momento potessero sentire quella venerazione..e umiltà..e speranza..ma..questo rimane un mio desiderio” Si vede che sono una fan di Contact? :)

Beppe: “Questo non è un messaggio in bottiglia”. firmato Magritte

Enrica: invece di cullarti fra le onde, sintonizzati a finire le cose che sono rimaste indietro!

Noeyalin: “Sono il sultano solitario di un’isola lontana, esotica e bellissima. Vieni a farmi un po’ di compagnia appena puoi!!!” (Se paga lui il viaggio, vado subito!)

Sergio: “Caro ! Sono un naufrago su un’isola deserta. Unisciti a me su CrusoeBook, la grande rete globale di naufraghi! Clicca qui per iscriverti…”

Sara: La ragione e l’amore sono nemici giurati (Corneille)

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


28 Replies to ““Giochiamo che” troviamo un Messaggio in Bottiglia…”

  1. Guarda che ti sei dimenticata di pagare la rata del condominio,ma non importa, il prossimo trimestre la pagherai doppia ah ah ah, cosi impari! Ciao e buon galop;+]

  2. Dio è il braccio, il caso è la fionda, l’uomo è il sasso.
    Provate a resistere, una volta lanciati.
    Victor Hugo

    allora cerchiamo di resistere!!!:-)))
    buon ipergalòp!!!

  3. Nella mia bottiglia c’è qualcosa ma assomiglia ad uno spino, sul tappo di sughero è invece incisa a fuoco la scritta ξεχνώ.
    .:.

  4. “Inoltra questo biglietto e questa bottiglia a 40 tuoi amici! Ti succederanno cose meravigliose!” ;o)

    Buona settimana tesoranostra!!!!;o*

  5. “Io ho avuto un’esperienza..non posso provarla..non posso nemmeno spiegarla ma tutto ciò che conosco come essere umano, tutto ciò che io sono mi dice che è stata reale..Mi è stato dato qualcosa di meraviglioso, qualcosa che mi ha cambiata per sempre..una visione dell’universo che ci dice innegabilmente quanto piccoli e insignificanti e quanto rari e preziosi noi tutti siamo..Una visione che ci dice che noi tutti apparteniamo a qualcosa che è più grande di noi stessi e che non siamo..che nessuno di noi è solo..Vorrei tanto..che tutti quanti..sia pure per un solo momento potessero sentire quella venerazione..e umiltà..e speranza..ma..questo rimane un mio desiderio”

    Si vede che sono una fan di Contact? :)
    ciao Mitì!

  6. “Sono il sultano solitario di un’isola lontana, esotica e bellissima. Vieni a farmi un po’ di compagnia appena puoi!!!” (Se paga lui il viaggio, vado subito!)

  7. “Caro !
    Sono un naufrago su un’isola deserta. Unisciti a me su CrusoeBook, la grande rete globale di naufraghi!
    Clicca qui per iscriverti…”

  8. “Caro fortunato trovatore, in allegato – quindi con altra bottiglia – ti invio i numeri vincenti del superenalotto di domani”. Grrrrrrrrrr!!!

  9. E chissà che mi credevo io…una delusione enorme, ho quasi rischiato di affogare per prendere quella danata bottiglia per poi leggere il messagio, c’era scritto: scemo chi legge…
    ad maiora…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.