Say cheese!

Sono giorni un po’ difficili (no, non solo causa loro), il pensiero è altrove e il tempo mi basta sempre meno.
Prometto che, appena mi sarà possibile, risponderò alle varie mail che ho in arretrato, e cercherò di essere più presente anche qui.
Per oggi posso solo lasciarvi un piccolo sorriso (porta sempre bene sorridere, non trovate?) e schizzar fuori di casa al supergalòp.
Buona giornata, Tesorimiei :-*

Say cheese!

  

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


12 Replies to “Say cheese!”

  1. Meravigliosi quei due!!!

    Non preoccuparti per noi tesora, pensa a tutto quello a cui devi pensare e di stare serena come sempre sei……:o*

  2. ARIECCHIME!mi e’ partito il dito un’altra volta, volevo dirti, tranquilla MITI-CA saremo qui’ ad aspettarti insieme ai tuoi MITICI POST,e ti auguro BUON TUTTO di TUTTO CIO’ CHE AVRAI DA FARE!buona galoppata, cara miciolina.

  3. ROGER,c’hai proprio ragggione, ma che e’ tutta sta fretta, sta schiavitu’ dell’orario, del badge da passare, del recupero dei minuti quando arrivi tardi al lavoro, e invece sei rimasta per strada perche’ s’e’ rotto l’autobus, e ne aspetti un’altro che arriva gia’ con 100 persone + quelle che stanno alla fermata…affrettarsi, perche’ bisogna sempre affrettarsi a fare ogni cosa… te saluto ROGER.

  4. Soprattutto è che ogni cosa che bisogna fare è estremamente complicata; si perdono ore e ore in attese, code, moduli, firme, attese, burocrazie il più delle volte decisamente cretine. Il burosauro italico è sempre più feroce. E uf.
    Ora breve pausa pranzo al volo, e poi rigalòp.
    Baci a tutti :-***

  5. Finalmente riesco a collegarmi! Proprio “bellini” quei due! Buona giornata a tutti; con questo caldo si riesce a fare poco e non c’è da stare allegri a dover girare come trottole!
    Anna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.