A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


35 Replies to “Deficiente”

  1. ZiaPaperina, mah. Probabilmente più invecchio più divento intollerante, ma sopporto sempre meno chi, al di sopra dei 10 anni, si comporta come se il cervello fosse un optional…

  2. Secondo me chi la sta filmando è il marito: gli serviva una prova tangibile come causa di richiesta divorzio! ;OD

  3. Be’ insomma, deficiente…
    A me, più che deficere, pare abbondare.
    Della stessa materia sia dentro che fuori la scatola cranica…

  4. Secondo me nel cervello c’è un povero neuro ne ramingo e solitario che ogni tanto urla:
    C’è nessunoooooooo?

  5. idiota, scema, oca, citrulla, fessa, cretina, imbecille, allocca, pollastra, beota, ebete, mentecatta, babbea.. uhm… gonza, pirla… (gli altri che state pensando non li scrivo :P). Servono anche quelle in dialetto o basta cosi’?

  6. le cattive parole si possono dire?????

    vabbè una definizione soft: donna di giovane età che inconsapevolmente attraversa uno spazio che normalmente alcuna altra persona penserebbe mai di attraversa per non trovarsi nella ehm ehm…cacca

    LOL

  7. Mamma mia…è il teaser di un telefilm:
    “Ai confini della coprofilia”
    dove si parla della vita di questa giovane donna con contratto a progetto stile legge Biagi (per gli amici Co.Pro)

  8. E-muli? Ma non si stava parlando di ca-valli? Shhh che scaricare da internet è come rubare, anche se scarichi…cacca :-)

  9. siamo o non siamo nell’era dell’apparire… anche questa è apparsa per quello che è …scegliere un aggettivo a caso please

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.