La pappa!

 

Dedicato a tutti i blog-genitori di bimbi piccoli e paciugoni…;-)


(La mia figlioccia Larissa fotografata dalla sua Mamma)

Come trovo dipinto il mio bambino
in fin di desinare: è uno sgomento!
ha le patacche addosso a cento a cento,
e la bocca color di stufatino;
ha il nasetto, si sa, tinto di vino
e sulla fronte un po’ di condimento,
e uno spaghetto appiccicato al mento
che gli penzola giù dal grembuilino.
E sfido!, in tutto pesca e tutto tocca,
e si strofina la forchetta in faccia
e stenta un’ora per trovar la bocca;
e son tutti i miei strilli inefficaci;
egli, vecchio volpone, apre le braccia
ed io gli netto il muso co’ miei baci.

(Edmondo De Amicis)

 

A proposito di Placida Signora

Una Placida Scrittora ligurpiemontese con la passione della Storia Italiana, delle Storie Piccole, del "Come eravamo", del Folklore e della Cucina.


26 Replies to “La pappa!”

  1. Proverbio brianzolo:

    Carne che cres,
    carne che cala,
    dàghen con la pala!

    [la carne che cresce (i bimbi) e la carne che cala (i denutriti) va nutrita assai]

    Altro proverbio, dedicato alla mamma che allatta e che deve pertanto nutrirsi bene:

    Fassa e desfassa
    e nel temp che vanza
    mèna la ganassa!

  2. UEH….L3 E’ SEMPRE UNO SPETTACOLO PER GLI OCCHI!

    BACIO A TE, A LEI, ALLA SUA MAMMA ETC ETC

  3. bellissima :-)
    (ieri ho fatto la prima foto ai pargoli insieme, poi subito dopo ho pensato a te e che avrei voluto mandartela con i saluti dell’omonima)

  4. Pingback: Placida Signora » Blog Archive » Le Canzoni Golose

  5. Ciao,
    ho messo in rete il mio blog, per la prima volta mi avvicino a questo mondo.
    Il tuo è il primo che ho incontrato ed eccomi qui.
    Saluto

  6. Sono capitato per caso qui: cercavo questa poesia che studiai da piccolo, ma non ricordavo se non parzialmente!
    Complimenti per il bel sito. Avevo sentito nominare il suo libro, ma non ci avevo fatto molto caso (a suo tempo rischiai di essere rimandato in italiano!! ;-)). Ora mi sa che lo cercheró e lo leggeró!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.